078 975 53 21 - 076 478 44 26 [email protected]

Standard della razza


Aspetto generale e corpo:

Il corpo è lungo, rettangolare, muscoloso e con ossatura solida.
Il petto è largo e ben sviluppato e da un aspetto di robustezza e di potenza.
Le zampe di media lunghezza, sono dotate di una forte muscolatura e solida ossatura. I piedi sono grandi e rotondi con ciuffi di pelo che fuoriescono dalle dita.

 

Testa:

  • La testa di tipo cuneiforme, è larga, di media grandezza è più massiccia nel maschio.
  • Gli zigomi sono alti e prominenti.
  • Il muso è squadrato e di media lunghezza.
  • Il naso è largo e leggermente bombato all’estremità.
  • Il mento è forte ed è in linea con la punta del naso.
  • Il profilo è leggermente concavo.

Orecchie:

Le orecchie sono grandi, larghe alla base, di forma triangolare sono moderatamente appuntite e presentano ciuffetti di pelo simili a quelli della lince, anche l’ interno del padiglione è fornito di peli. Posizionate alte sul cranio, la loro distanza è pari alla larghezza della base di un orecchio, distanza che tende ad aumentare nei gatti adulti. La base inferiore dell’orecchio è posizionata più indietro rispetto all’attacco superiore.

 

Coda:

La coda è folta, lunga e quando è completamente distesa deve arrivare alla base del collo. Larga alla base e affusolata verso la punta, è fornita di peli lunghi abbondanti e in genere portata alta a mò di pennacchio.
I particolari anelli disegnati sulla coda la rendono simile a quella del procione o orsetto lavatore (racoon) da cui deriva il nome del Maine Coon.

 

  • Fonte: Dott. Giuseppe Barba

Occhi:

Gli occhi sono grandi e ben distanziati tra di loro, leggermente ovali ma non a mandorla e ben aperti. Tutti i colori degli occhi sono accettati senza alcuna correlazione con il colore del mantello.

Mantello:

Folto e corto sulla testa, le spalle e le zampe, si allunga sul dorso e sui fianchi dove forma ricchi calzoncini fluttuanti. E’ apprezzata una folta gorgera. La tessitura del pelo è setosa e il mantello è corposo e cade con morbidezza. Il sottopelo è fine mentre il dominante è folto,liscio, impermeabile e leggermente oleoso. Sono ammessi tutti i colori salvo il chocolat, lillas, cinnamon e faon. Non è accettato i disegno point e il gene burmese. Tutte le quantità di bianco sono ammesse e i gatti sono divisi in 9 gruppi come i Norvegesi e gli Angora.
Oltre alla colorazione colorpoint non sono accettati: Chocolate, lilac,cinnamon e fawn. Sono invece accettate macchie bianche di ogni tipo.

Osservazioni:

Il tipo è più importante del colore. Bisogna tenere conto del lento sviluppo di questa razza; i maschi adulti hanno la testa più grande e larga delle femmine che sono più piccole dei maschi. La lunghezza e la densità del mantello variano a seconda delle stagioni.

Share This