078 975 53 21 - 076 478 44 26 [email protected]

Colori


I colori del Maine Coon:

I Maine Coon possono presentarsi in una vasta gamma di colori, tanto che spesso chi non è esperto non ci capisce molto. Ma in realtà la distinzione non è così complicata come sembra.

I punti principali per definire il colore sono:

1. Solido o Tabby (chiamato anche Agouti e Non Agouti)

bisogna definire se il mantello del nostro gatto é a tinta unita (Solido-non Agouti) oppure se presenta delle tigrature. Se il colore del mantello non è uniforme, il micio è tabby (Agouti). Ci sono due diversi tipi di tigrature ciò non cambia che il vostro micio sia sempre un Tabby. I neonati tabby a volte sembrano solidi, perché il pelo è cortissimo, è uscita solo la punta, che è quella di colore più intenso, ma basta dare un’occhiata alle zampine: se ci sono delle striature il micio è tabby.

SOLIDO

SOLIDO

TABBY

TABBY

2. Con bianco o senza bianco

bisogna osservare se ci sono tracce di bianco nel pelo, se dovesse avere anche solo un pallino bianco é considerato ”with white”. Dunque non é molto difficile stabilire questo punto.

Brown Tabby Blotched senza bianco

Brown Tabby Blotched senza bianco

Black with White

Black with White

3. Diluito o non diluito

il colore può essere pieno intenso oppure schiarito. In pratica nel Maine Coon abbiamo solo queste due opzioni: il nero, che schiarendosi può diventare un grigio (ma nel gergo gattofilo si dice blu) e il rosso, che schiarendosi diventa crema o, in inglese, cream. Anche qui il discorso in teoria è semplice: se è nero, il gatto è non diluito, se è grigio, è diluito; e così, se è rosso è non diluito, se è crema è diluito.

Cream

Cream

Smoke

Smoke

4. Silver o non silver

veniamo al silver non-silver. Il gene silver fa sì che la base del pelo anziché diluita rispetto al colore della punta, sia invece di colore bianco argento. E questo conferisce una particolare luminosità al mantello. A seconda del colore della punta del pelo avremo dei silver black (= nero), dei silver blu, dei silver rossi e dei silver crema.
Il gene silver può essere presente sia nei mantelli tabby che in quelli solidi. Però, se è presente nei mantelli solidi, prende il nome di smoke. Nei solidi quindi potremo avere dei black smoke e dei red smoke dei blue smoke e dei cream smoke.
Di conseguenza, quando si dice silver, si capisce già che si tratta di un mantello tabby, altrimenti, se fosse stato un mantello a tinta unita,  si sarebbe detto smoke.

Black Silver

Black Silver

Blu Silver

Blu Silver

5. Con rosso o senza rosso

infine possiamo avere un micio con rosso o senza. Sappiamo che in un maschio se é presente il rosso non sarà mai presente il nero e viceversa. Il rosso può essere solido o tabby, con o senza bianco, con o senza diluizione, con o senza silver, ma assolutamente senza la presenza del nero. Se invece c’è il nero, assolutamente non ci può essere il rosso a volte ci sono delle striature marroni, magari di una tonalità accesa tanto da essere confusa con del rosso ma è marrone.
Nelle femmine invece possono essere presenti contemporaneamente sia il rosso che il nero. Sono le cosiddette squama di tartaruga, o più brevemente tortie.
Ci sono poi alcuni maschi con delle anomalie cromosomiche, i quali eccezionalmente hanno sia il rosso che il nero. Questi maschi però in genere sono sterili.

Black Silver Tortie Tabby

Black Silver Tortie Tabby

Share This